Cultura generale

EDITORIA TEATINA - SAGGI DI CULTURA STORICA

““BENITO MUSSOLINI NELL’ITALIA DEI MIRACOLI” - Un saggio di Filippo Giannini . che si inserisce nel filone editoriale di cultura storica mirata a proporre una “lettura” del periodo fascista scevra dai pregiudizi ideologici che hanno dominato .la politica e l’ editoria dei 50 anni post guerra. Il volume ( pagg.  264 - € 22,00) è stato pubblicato dall’ editore Solfanelli Segue la recensione dello storico Vassallo.

Leggi tutto...

(2) ANTONIO ZICHICHI : LA FEDE E LA SCIENZA, DONI DI DIO INSEPARABILI

Con questo intervento si chiude l’ intervista allo scienziato Zichichi. La rivalutazione  da parte dei Papi  Giovanni Paolo II e Benedetto XVI         conferma Galileo come padre della scienza alleata della Fede..Condizione che si desume dalla seguente dichiarazione di Papa Giovanni.:  " La scienza ha radici nell'Immanente ma porta l'uomo verso il Trascendente "

Leggi tutto...

(1) Antonio Zichichi: la fede e la scienza, binomio inseparabile

La fede e la scienza. Tema “scottante” ma sempre attuale per chi riflette sul senso della vita. Non è facile dare una risposta al dubbio insito nel binomio. Noi non ci proviamo neanche. Il Papa, invece è, diciamo così,  “abilitato”, perciò lo ha fatto nella sua funzione specifica. Lo ha fatto, però,  anche uno dei nostri scienziati più noti in campo mondiale.
L’ing. Lippa ci racconta , con DUE interventi , un’ intervista al fisico nucleare Antonio Zichichi, pubblicata solo ora su LE TERRE MARSICANE , giornale on-line del Fucino , dal quale  noi riprendiamo i testi   col volere dell’ autore.. (N. d..D.)

Leggi tutto...

VOCE DI POPOLO 4 - PREGI E DIFETTI DI NOI ITALIANI

Anche questo intervento non riporta la voce degli italiani ,ma ne esamina gli aspetti culturali, temperamentali, caratteriali e di educazione civico sociale, facilmente rilevabili da chiunque con un minimo di osservazione dei vari ambienti della vita collettiva. INTERVENTI condivide l’ acuta analisi dell’ autore e la propone al mondo della scuola perché ne faccia oggetto di studio finalizzato ad elaborare uno specifico progetto di educazione civica. Non siamo sicuri di un successo pieno , ma ci sembra sperabile che alla fine del ciclo scolastico frequentato qualcosa di buono resterà, almeno nei più

 

Leggi tutto...

LA NOSTRA LINGUA E’ IN PERICOLO ?

 

A giudicare dalle cose strane che stanno accadendo sembrerebbe proprio di si . A nostro avviso non si può stare solo a guardare o a leggere senza preoccuparsi. Statistiche credibili hanno rilevato che si legge sempre di meno , soprattutto da parte dei giovani. L'uso di anglicismi è diventato un' epidemia soprattutto sulla stampa quotidiana e non. All' inizio della "cosiddetta" crisi le espressioni inglesi si sprecavano  senza far  capire niente .ai lettori "non addetti ai lavori". .

Ora c'è chi  molto opportunamente comincia a denunciare anche il degrado della scrittura. Lo fa l' amico Bordoni sulle colonne dell' Agenzia stampa  "Abruzzo press. "  di Marino Solfanelli a cui bisogna dare atto che come editore sta  affrontando questo problema con  la pubblicazione di diversi volumetti particolari citati anche da noi. A conferma che la conoscenza della lingua sta svanendo a tutti i livelli scolastici registriamo una iniziativa di un sito internet il cui  responsabile ha organizzato  specifici corsi di "aggiornamento" o "formazione " di lingua italiana dedicati a tutti gli studenti dalla media all' università  da svolgere on-line  con una particolare forma di comunicazione  via internet. Iniziativa apprezzabile per un verso ma preoccupante per altro verso in quanto testimonia la gravità della problematica.. Noi , ancora una volta, ma lo faremo anche nel prosieguo, quando servirà, ci rivolgiamo al Ministro Gelmini perché inserisca questo problema fra le riforme ancora da attivare, magari muovendo dalle reazioni delle Università  come ci dice Bordoni.

 

 

 

Leggi tutto...