Didattica

EDUCAZIONE INCLUSIVA

 

Università degli Studi di Bergamo

 

 

CONVEGNO INTERNAZIONALE SULL'EDUCAZIONE INCLUSIVA

Venerdì 27 febbraio 2009 - 9:00 - 19:00 Piazzale S.Agostino, 2 Sala Conferenze

www.milieu.it

Il Convegno ha come oggetto un'ampia riflessione sull' Educazione Inclusiva attraverso un percorso d'analisi teorico, di confronto fra i diversi approcci e i diversi modi di affrontare il tema delle disabilità in educazione.

Il Convegno affronterà i seguenti argomenti: o il concetto di Inclusione nella prospettiva internazionale e nazionale; o le differenze con i concetti di Integrazione e di Bisogni Educativi Speciali; o le ricadute che queste differenziazioni hanno sull'educazione e sull'organizzazione scolastica

Leggi tutto...

MULTILINGUISMO ED INFRAZIONE COMUNITARIA

 

             Il sig. Marco Giordano , per noi emerito sconosciuto perché non si  è qualificato, ha inviato il commento che segue al nostro articolo :

FAVE,  PISELLI , CETRIOLI  E... "MULTILINGUISMO " DELL' UNIONE EUROPEA.

Per questo lo ringraziamo auspicando che continui ad essere visitatore di INTEREVENTI

Col suo commento Giordano dice:

Sì al multilinguismo

Non sono affatto d'accordo con l'autore. La UE ha fatto benissimo a intervenire. Tutti i paesi dell'Unione si sono presi l'impegno nel 2000 di insegnare 2 lingue europee nella scuola. L'Italia viene meno ai patti, e impone l'inglese a tutti. Una sclelta sbagliata e anacronistica. Sbagliata perché non siamo una colonia. Anacronistica, perché ormai per essere competitivi si devono sapere più lingue. L'inglese non basta più. La Gelmini è l'unica a non averlo capito. O forse l'unica insieme all'autore di questo articolo.                                  Scritto da Marco Giordano il 28-01-2009 19:07

 

Leggi tutto...

I LIBRI DI TESTO NELLA SCUOLA - IL COSTO E LA SCELTA

 

Una polemica scoppiata in questi giorni  a Milano, ma non è difficile immaginare che sta dilagando in contesto nazionale, investe il mondo della scuola superiore circa il costo dei libri di testo. L' accusa riguarda lo sforamento del costo totale per classe  oltre il limite massimo fissato dal Precedente Ministro Fioroni. La questione ha provocato la visualizzazione di un altro fenomeno connesso al problema  : il mercatino e l' offerta di libri usati con lo sconto fino al 50%. Il che significa che molti libri usati negli anni precedenti sono ancora buoni perché quelli scelti per quest'anno sono gli stessi con la copertina rinnovata , ed il prezzo più alto.

 

Leggi tutto...

LA SCUOLA VERSO IL TERZO MILLENNIO

MESSAGGIO  AGLI  STUDENTI  PER  L'ANNO  SCOLASTICO 1999/2000 
dell' Arcivescovo metropolita di Chieti - Vasto
Mons. Edoardo Menichelli

<<Giovani, trasformate la storia.>>

Leggi tutto...

L'ACQUA CALDA INGLESE

L' acqua calda     

Nelle scuole inglesi - dicono - entrera' una nuova materia scolastica, la "preparazione alla vita adulta". Sembra l'invenzione dell'acqua calda; anche se il latino e' in disuso, si puo' ancora ricordare che a scuola "non scholae sed vitae discitur": ossia "non si impara per la scuola, ma per la vita", la vita da adulti. E allora dov'e' la novita'? Forse che le scuole, comprese quelle inglesi, le abbiamo inventate per qualcos'altro? Oppure gli inglesi hanno scoperto un insegnamento speciale che da solo puo' bastare a tutto? La nuova materia in effetti comprende un miscuglio di educazioni: alla salute, alla cittadinanza, all'ambiente, all'economia domestica, alla spiritualita'.  


Leggi tutto...