Economia nazionale

IL DENARO , E LA SUA "GESTIONE FINANZIARIA" , DAL 700 AVANTI CRISTO, HANNO SEMPRE "COMANDATO E UTILIZZATO" I POPOLI DEL MONDO ABUSANDO DELLA LORO IGNORANZA, /cioè non sapere) . ORA NE STIAMO SUBENDO LE CONSEGUENZE NEGATIVE.

Riflettendo su diverse notizie  nonché  fatti politici e socio - economici ( tipo la Grecia) abbiamo cercato di saperne di più di quel che dicono politici, dibattiti, e mass media. Ci stiamo interessando del problema dal 2013. Avevamo già analizzato il libro di Massimo Fini  "Il denaro <Sterco del demonio >" proponendolo, addirittura, come testo scolastico. Siamo passati, quindi alla lettura della Bibbia cattolica e del Corano islamico. Entrambi sono testi concepiti per i popoli di tremila anni fa , la cui maggioranza non sapeva leggere scrivere,   quindi vecchi .

Leggi tutto...

IL DENARO E LA POLITICA : COME E PERCHE' SI CREA IL SUO RAPPORTO?

La funzione del denaro nella gestione politica dell' economia  da parte di tutti gli Stati   mondiali  dipende soprattutto da due condizioni  identiche nella forma, ma in pratica geograficamente diverse . Ciò, anzitutto, in rapporto alla cultura di base dei popoli, e poi al livello della loro informazione  sulla gestione politica della vita collettiva . Sono due motivi collegati poiché senza la cultura e lo sviluppo delle necessarie capacità intellettive non è possibile acquisire ed utilizzare qualunque conoscenza. Né, inoltre, si possono  regolamentare al meglio le esigenze di vita pratica facilmente mistificabili da chi , ormai, opera solo  per accumulare denaro. 

Leggi tutto...

IL DENARO COME FINE E LA FINE DEL DENARO --- UNA "PROFEZIA" COME QUELLA DI CASSANDRA DI TROIA ? SPERIAMO DI NO ! : MEGLIO CONSIDERARLA COME INVITO A RIPENSARE IL SENSO DELLA VITA UMANA.

Il  testo che segue è il frutto di una sintesi  con cui abbiamo cercato di semplificare il contenuto e la comprensione dell'ultimo capitolo del libro " il denaro sterco del demonio" con cui Massimo Fini ha voluto annunciare come prossima la fine di un' epoca storica caratterizzata da  --"strani" fenomeni naturali imprevisti e imprevedibili ; -- ma anche da comportamenti umani di una cattiveria  individuale non immaginabile, -- da un mancato rispetto per la natura , sia animale che vegetale, -- - della non frenabile crescita delle ruberie, delle fregature e delle truffe, -- delle "invasioni barbariche" incontrollabili anche perché  prive di un capo responsabile, 

Leggi tutto...

CHI "GESTISCE" UOMINI, ANIMALI , PIANTE E LE ALTRE FORZE NATURALI TERRESTRI? (4^ puntata) .

Con la puntata precedente  abbiamo dato  una risposta alla domanda formulata nei titoli  chiamando in causa  il DENARO e la  MONETA , riservandoci di essere più precisi. Con l' intervento del 15 maggio scorso  abbiamo trascritto quasi tutte le definizioni che Massimo Fini ha dato al "denaro". Con questo intervento parliamo della MONETA , come oggetto concreto del denaro che per natura è astratto, facendone la sintesi storica dalla nascita , sempre con l'utilizzo del libro di Fini,  integrandone il contenuto con nostre considerazioni. L' auspicio che facciamo a noi stessi è quello di riuscire nell' intento di suscitare nei lettori la riflessione sul rapporto della moneta col denaro. La connessione logica appare difficile da  accettare, tanto  che qualcuno l' ha definita diabolica. La sua conoscenza, però, ci appare logica , necessaria e urgente.Per continuare a leggere argomenti connessi  andare nelle cartelle dell' indice "Economia nazionale " e poi su Abbateggio.

Leggi tutto...

- CHE COS' E' IL DENARO ? (3) - OLTRE A MASSIMO FINI , RISPONDE ANCHE PAPA FRANCESCO QUANDO PREDICA IN CHIESA.

Quando abbiamo scritto e pubblicato  l' intervento che si può leggere cliccando sul titolo che segue

………………

LA MONETA STERCO DEL DEMONIO? : COSI' HA SCRITTO MASSIMO FINI – COSA FA LA SCUOLA?

  Pubblicato: il 03 Giugno 2013 16:54 | Scritto da Nicola Scipione ||| Visite: 3431

…………………
abbiamo chiuso l' introduzione in prima pagina  con la domanda << Che ne dice Papa Francesco? >>

Dopo tre mesi nella omelia pronunciata nella messa in Casa Santa Maria  il Papa  ha risposto con un     messaggio titolato <<contro l' idolatria del denaro>>, partendo dalle parole di San Paolo sul rapporto fra la strada di Gesù Cristo e il denaro : <<"C’è qualcosa nell'atteggiamento di amore verso il denaro  che ci allontana da DIO. Ci sono tante malattie, tanti peccati, ma Gesù su questo sottolinea tanto: l’avidità del denaro, infatti, è la radice di tutti i mali.>>  Cita, infine , che I primi Padri della Chiesa , (200 d.c.), dicevano una parola forte: "Il denaro è lo sterco del diavolo . "

Leggi tutto...