Elezioni

APPELLO AGLI ELETTORI: ANDIAMO TUTTI A VOTARE

Da più direzioni sta soffiando il venticello dell' astensionismo elettorale. Non è chiaro quali siano gli scopi di chi pubblicizza la propria astensione. Resta il fatto, però, che chi per proprio conto fosse ancora indeciso di andare al mare o al seggio trova conforto nella scelta del mare quando sente giornalisti  o personaggi pubblici , non politici,  nonché cittadini intervistati per strada che dichiarano di non votare perché disgustati dalla politica e dai politicanti.

Leggi tutto...

LA PROVINCIA E I COMUNI - INTERVISTA ESCLUSIVA AL SINDACO DI ABBATEGGIO ANTONIO DI MARCO

 

            L' idea di attivare un "laboratorio" con tutti i sindaci dei sette comuni del collegio elettorale n. 22 della Provincia di Pescara potrebbe costituire una novità politica capace di  cambiare in modo radicale la gestione delle funzioni e delle competenze dell' Amministrazione provinciale.

 

            Sul sindaco di Abbateggio (PE) abbiamo già pubblicato un intervento descrittivo dell' attività svolta durante il mandato che sta per scadere, ravvisandovi tutti , o quasi, gli elementi che personalmente riteniamo essenziale che siano posseduti da chiunque voglia dedicarsi all' attività politica.

            Nel precedente intervento sul Di Marco Sindaco abbiamo parlato solo dell' Amministratore comunale. Adesso, invece, vogliamo approfondire una problematica che lo stesso  ha avanzato più volte, nei convegni organizzati sotto il tendone di Natale, Si tratta di un' ipotesi politica che lancia l'idea di un possibile lavoro di collaborazione fra tutti i Comuni del territorio del Collegio provinciale  n. 22  di Pescara.

Leggi tutto...

ELEZIONI E MANIFESTI –SLOGAN BANALI - A VOLTE RIDICOLI

 

Se questi sono i candidati a fare politica in provincia e in Europa possiamo stare tranquilli : l' impegno e la passione traboccano dai manifesti, almeno in quel di Chieti. Vedremo anche Pescara dove si vota pure per il Comune. Intanto confermiamo che ad oggi i tabelloni non sono ancora pieni . Qualcuno ne approfitta per occupare anche gli spazi di altri.

Leggi tutto...

ELEZIONI IN ARRIVO. TUTTO COME PRIMA TRANNE ABBATEGGIO

 

Distribuita in 15 giorni questa tornata elettorale si presenta con aspetti diventati classici. Prima erano classici i comizi in piazza con contradditorio. Ora , invece :

•-          Dibattiti televisivi su contenuti  vecchi e nuovi ma  inutili per una scelta oculata. 

•-          Locali  personalizzati con striscioni orizzontali o verticali, a seconda del posto. Attrezzati di tutto punto con telefono, fax, fotocopiatrice, computer con internet. Da questi uffici parte la  propaganda e la distribuzione cartacea ( santini e programmi astratti ma validi per tutti i partiti ( basta togliere l' intestazione e la firma) . Sono luoghi dove arrivano e partono informazioni, e si programmano incontri .

•-          Un giro quasi vorticoso di riunioni  in case private o in ristoranti dove tutte finiscono col solito buffet (dove si mangia c'è sempre folla di amici e... nemici).

•-          Abbiamo l' impressione che siano cresciute liste e candidati rampanti. Ci associamo allo sfogo scritto su un manifesto  della Lega Nord dove si legge in dialetto :"mo avaste". Adesso basta  veramente con questa pletora di aspiranti nullafacenti alle sedie pubbliche

•-          C' è poi un aspetto particolare  che merita attenzione: la questione morale e quella etica , tanto citate, ma altrettanto disattese, nelle precedenti elezioni regionali, sembrano passate nel dimenticatoio. La moralità e l' eticità dei partiti e dei candidati non valgono anche  per Comuni e Provincie? Per saperne di più basta cliccare, nell' indice a fianco ,sulla voce "elezioni".

 

Leggi tutto...

ELEZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE D' ABRUZZO

 Pubblichiamo i dati numerici definitivi delle elezioni regionali in Abruzzo. Le tabelle sono state disposte partendo dal numero delle sezioni scrutinate per proseguire con la percentuale dei votanti in totale e per  province, fino all’ elenco nominativo dei consiglieri eletti. I dati sono quelli elaborati dall’ ufficio elettorale del Ministero dell’ Interno. Prima delle tabelle trascriviamo alcuni dati generali.a) Tot.. elettori  = 1.209.079  – b) Tot. votanti = 640.520   (52,97%)  – c) Schede bianche = 11846  (1,84 %)- d) Schede nulle = 23.481 (3,66 %) – e) Schede contestate ma non assegnate = 89 (0,01 %) . Va preso atto che tecnicamente gli abruzzesi hanno imparato a votare senza errori. L’ attribuzione delle schede non assegnate non ha valore numerico né statistico sui presidenti. Le 89 schede ,però’  se la contestazione riguarda i voti di preferenza ai candidati consiglieri, potrebbero modificare la elezione di alcuni consiglieri. Tutti i dati sono aggiornato alle ore 05:10 del 16/12/2008. Il prossimo intervento sarà dedicato a commenti e proposte 
Scrutinio - Sezioni pervenute
Liste regionali 1.625 su 1.625     100,00 %
Liste circoscrizionali 1.625 su 1.625     100,00 %
   

Leggi tutto...