Provocazioni

LE INTERCETAZIONI APRISCATOLE

 

Il Direttore dell' Agenzia "ABRUZZOpress" ci ha inviato la sua nota domenicale dedicata alla legge in approvazione finalizzata ad inasprire le pene connesse agli abusi compiuti con le intercettazioni telefoniche.. L' amico Marino è convinto che il nuovo testo di legge non servirà ad eliminare il cosiddetto "apriscatole:" Siamo d' accordo. Noi, però, del problema abbiamo un' dea particolare. Ne abbiamo parlato già due volte. L' ultima provocazione in merito  è inserita nel titolo ZIBALDONE 2 . Per chi si fa sorprendere a parlare telefonicamente di pettegolezzi , di prostitute, di ruberie , di truffe, di corruzione e/o concussione, o di altre iniziative da Codice Penale proponiamo di spedirli in Africa a tenere compagnia a Tarzan e Cita. .

            Ciò non vuol dire che condividiamo le malefatte degli intercettati attuali e che, quindi, li vogliamo difendere. Ci preoccupa , invece, la constatazione della scarsa intelligenza, della bassezza etico-morale, e della inaffidabilità di dirigenti statali, di politici, di imprenditori ecc. che cascano nella trappola. Chi non sa gestire la propria attività, evitando di farsi sorprendere con facilità con le dita nella marmellata, dimostra di non avere le caratteristiche giuste per guidare lo Stato e la società civile. Dunque non in carcere, ma fuori dall' Italia.

Leggi tutto...

ZIBALDONE 2

 

In questi giorni le notizie stimolatrici di provocazioni sono parecchie. C' è l' imbarazzo di scegliere da dove cominciare. Ci viene spontaneo partire dal teatro Ariston di  S.  Remo.

Leggi tutto...

ZIBALDONE - 1 –

 

Iniziamo con questo numero una nuova forma di "interventi dopo la cronaca ". Il contenuto , come già dice il titolo, non avrà un ordine né logico né di contenuto. Il problema sarà quello di riuscire ad essere brevi concisi e compendiosi. Ci proviamo , sperando di trovare gradimento. Aspettiamo critiche e suggerimenti per i quali si ringrazia in anticipo.

Leggi tutto...

BOICOTTARE S. VALENTINO ?

 

Ieri , 14 febbraio, conosciuta come festa degli innamorati, Marcello Veneziani, provocatore nato di rara bravura, ha lanciato la sua ultima ( in senso di tempo per evitare di essere frainteso), freccia dal  Giornale di Feltri. Trascrivo.

Leggi tutto...

PROVOCAZIONE CONTROCORRENTE

 

L' On.le Brambilla si è dichiarata soddisfatta del successo dei buoni vacanze : quasi 4000 richieste per un importo di tre milioni e trecentomila euro. Totò avrebbe detto : "e io pago"

 

Leggi tutto...