ZIBALDONE N. 4 – DAI TALK SHOW AL CONTRATTO IDRICO

 

Abbiamo assistito nei giorni scorsi ad una indecorosa sequela di vicende politiche,  elettorali e, perfino giudiziarie, la cui virulenta stupidità, amplificata dai cosiddetti media,,  sta mettendo in pericolo l' immagine dell' Italia  come "patria del diritto". Si fa strada il dubbio che cominciano a sbriciolarsi le basi fondamentali della corretta gestione democratica  di uno Stato, culla, appunto, di una cultura giuridica millenaria. Purtroppo i motivi non sono sintetizzabili in un articolo di giornale. Possiamo fare, però, alcuni esempi su cui appare opportuna e necessaria una  riflessione attenta finalizzata a tenere desta l' attenzione per non farsi sorprendere impreparati quando si presentasse la necessità di  bloccare  un eventuale,  probabile, o solo possibile, caos istituzionale. Chi comanda nel mondo  non sono i governi politici , ma la dittatura della burocratizzazione che gestisce di fatto ogni sistema, sia democratico che autoritario, mentre gli amministratori eletti stanno a guardare.

 

1) Cominciamo dai <talk show>. Ma quale democrazia è stata difesa con la loro sospensione? Tale decisione è stata un' enorme stupidata antidemocratica, Impedire , a tutti o a pochi non importa, la possibilità di esprimere pubblicamente il proprio pensiero politico, soprattutto in fase pre-elettorale, è il sintomo pericoloso  di una "dittatura senza dittatore" , cioè del predominio incontrastabile della burocrazia  e delle caste che la compongono ad ogni livello di potere o di appartenenza.

A proposito, per sdrammatizzare un po' la questione, ma anche per dare un' idea che forse sfugge ai distratti, sapete che significa veramente "talk show" ? Proviamo a tradurre dal dizionario della lingua inglese Sansoni, edizione 92:

- Talk 1 : parlare, discorrere, conversare, esprimersi, comunicare, tenere un discorso, chiacchierare, cianciare, spettegolare, rivelare segreti, fare rivelazioni;

- Talk 2 : parlare di.. , discutere di..., ragionare di...trattare;

Bene. I concetti sono chiari

- Show 1 : Far vedere, mostrare, ostentazione, esibizione, finzione, commedia, spettacolo, rappresentazione, farsi vedere, dimostrare, spiegare a...

.Anche questi concetti sono chiari, ma quando i due termini inglesi si mettono insieme -talk show- la chiarezza dei due  termini si appanna. L' accoppiamento sembra fatto apposta per trasmettere l' idea di uno spettacolo leggero, finto,  più comico ed esibizionistico che serio. Nel frasario degli italiani, infatti, spesso si dice che una o più persone, quando sono andate a protestare vivacemente in un qualunque Ufficio pubblico o privato," hanno fatto uno "show". E il concetto  generale si chiaro anche qui..

A tal punto il problema è se, con questi termini,   sia possibile o meno  combinare una espressione italiana non equivoca. Per giornalisti e parolieri televisivi non dovrebbe essere difficile. Ma noi li vogliamo provocare dicendo che  -talk show- si può tradurre con questa espressione: " (show) spettacolo (talk) di ciance.... in TV " . Ma quando la smettono gli italici comunicatori di parlare inglese per non farsi capire dalla gente che usa l'italiano ? Provate a leggere un qualunque articolo di economia e vi accorgerete di quanti termini inglesi ne rendono difficile , se non impossibile, la comprensione

Tribuna politica o elettorale, invece, ci sembrano espressioni più appropriate, corrette e comprensibili, ma tutti ci devono poter accedere. Diversamente paliamo di democrazia dei partiti più "forti" . Mentre quelli piccoli vengono ostacolati nel tentativo di crescere. Ciò non si può giustificare.

Ma torniamo alla stupidata. La democrazia non si esercita e non si rispetta impedendo agli avversari di far conoscere le proprie idee.  Anzi, in tal senso difendiamo la "pari opportunità" di esprimersi, ed andiamo anche oltre dicendo che tale opportunità dovrebbe essere regolata ed assicurata gratuitamente a chiunque volesse candidarsi.